Seguici su facebook: tieniti
informato su ogni nuova
uscita!


Di che ti piace su Google+!

CHAT



THROUGH THE WOODS


Download

Magnet

Console: Windows

0 0

Devi effettuare l'accesso per
votare!



Partire con il piede giusto è sempre molto importante per un videogioco, l’inizio è un momento topico, capace da solo di stampare nelle menti un ricordo per gli anni a venire. Nonostante ciò non tutti giochi riescono a far provare un colpo di fulmine, alcuni ingranano solo dopo diverse ore, mentre altri non ingranano mai. Ma il giocatore moderno, abituato com’è ad essere inebriato da grosse sensazioni fin da subito, spesso mal digerisce una partenza fiacca ed abbandona il prodotto prima che possa esprimersi appieno e sbocciare. Chiaramente a volte non vale neanche la pena aspettare (sarà questo il caso?), però un po’ di santa pazienza e comprensione sono delle caratteristiche che oggigiorno dovrebbero essere più presenti, dopotutto non è vero che un gioco che inizia bene e manda tutto in malora dopo poco non è addirittura peggio di uno che ha un incipit bruttino? Io, ad esempio, mi reputo un giocatore molto paziente, sempre pronto ad accogliere cambi di direzione in meglio, eppure quando un titolo non ce la fa i nervi tendono a saltare. Vi ricordiamo che neppure Dio, elogiato nella Bibbia anche per la sua immensa tolleranza, ha avuto delle cadute piuttosto grossolane, sfociate in episodi piuttosto inquietanti e sanguinolenti. Come figure superiori noi critici videoludici riusciamo a fare un tantino meglio di lui, ma a volte anche noi ci arrendiamo alla frustrazione senza però far male ad anima viva (l’abbassamento della media Metacritic è considerato violenza psicologica?).